iperammortamento

Proroga dell'iperammortamento con tre le aliquote: 250% fino a 2,5 milioni di euro, 200% fino a 10 milioni di euro e 150% fino a 20 milioni di euro. Stop entro il 31 dicembre 2018, invece, al superammortamento che agevola l'acquisto dei cosiddetti macchinari tradizionali.

Viaggi per lavoro? Prova lo strumento di cambio valuta di Milano Finanza.

Proroga di un anno per l’iperammortamento

mise

Con una attenzione particolare agli investimenti più piccoli, per facilitare le piccole e medie imprese. Lo strumento sarà reso modulare dai tecnici del governo, secondo quanto confermato a ItaliaOggi da fonti del ministero dello sviluppo economico

Sabatini ter, un nuovo modulo per richiedere i contributi

sabatini

Un nuovo modulo per la richiesta di contributo pubblico per la Sabatini ter; l’agevolazione per l’acquisto di beni strumentali all’attività d’impresa. E nuove dritte sul finanziamento

Un cartoncino ci svela il suolo

Agricoltura 4.0

Analisi chimica in tempo reale. I risultati? Via telefonino. Nuova tecnologia da Ibm. Gps per localizzare le rilevazioni e blockchain per trasferire i dati

Di Maio punta sul venture capital

venture capital

Prende forma anche la banca nazionale per gli investimenti. A lavoro su Alitalia pubblica con partner a lungo termine. Al via entro l’anno il fondo per le start up ispirato al modello francese

Cuori (e altri organi) stampati in 3D

stampa 3d

Prima parti per auto e aerei. Ora la frontiera è il biomedicale. Come racconta il fondatore di The3DGroup, la maggiore azienda di progettazione e stampa in digitale

Come avere i supermuscoli

Comau Mate esoscheletro

Mate di Comau è il primo esoscheletro industriale italiano e potrà rivoluzionare il lavoro nelle fabbriche facilitando l’esecuzione di attività manuali ripetitive e faticose. Capital l’ha provato in anteprima.

E il 4.0 sa fare il pizzaiolo

robot pizza

È un robot che spalma la salsa sui dischi di pasta in maniera perfetta, individuando il centro esatto. Una delle sorprendenti applicazioni dell’internet delle cose messe a punto nelle fabbriche italiane. Come ci sta cambiando il digitale? Grandi e piccole imprese lo raccontano.

Anche alle pecore servono i sensori

4.0

O 4.0 o declino, avverte Elio Catania, uno dei massimi esperti di digitale. Spiega le tre cose essenziali della nuova rivoluzione industriale: rilevazione, trasmissione ed elaborazione di dati a costi minimi. E perché è una sfida di sopravvivenza pure per le microimprese

Industria 4.0 con andamento lento, trainata dai Pid

industria

Quattordici milioni di euro. A tanto ammontano i finanziamenti, secondo Unioncamere, tramite i Punti impresa digitale, che vogliono rappresentare il primo livello di contatto tra aziende e innovazione. Un percorso che va adagio: secondo l’ultima indagine Mise-Met solo l’8,4% delle imprese manifatturiere utilizza almeno una tecnologia

Le scuole dei saperi che valgono quanto le lauree

its

Aumenta la richiesta di professionalità tecnologiche, quasi il triplo rispetto agli altri settori. E la Confindustria stima: mancano 280mila supertecnici per le industrie impegnate nella trasformazione 4.0